ParkAgent

Le 10 Spiagge piu belle della Grecia

consigli di viaggio

articolo del 22 agosto 2018

Le 10 Spiagge più belle della Grecia

State pensando  una vacanza in Grecia? Volete conoscere il paradiso composto da 6000 isole e 780 km di costa?

Ecco una guida alle Spiagge più belle della Grecia del 2018.

1) Zante

Zante o Zacinto è la terza isola più grande delle Ionie in Grecia, è molto conosciuta per le sue spiagge dorate e per la sua vegetazione fiorente. La spiaggia, incastonata tra due scogliere quasi verticali si raggiunge esclusivamente via mare con le imbarcazioni che partono giornalmente da Porto Vromi. È un vero paradiso naturalistico, offre ai turisti spiagge mozzafiato, montagne ricche di natura e scogliere bianche.  Non accontentatevi delle foto: andate a vedere con i vostri occhi questa meraviglia naturale e scoprite le altre incantevoli spiagge dell’isola, dai lunghi arenili sabbiosi ai fiordi rocciosi, tutte bagnate da un mare azzurrissimo in cui è ancora possibile veder nuotare tartarughe e foche.

2) ELAFONISI (CRETA)

In perfetto stile caraibico, Elafonissi ha sabbia bianca dalle sfumature rosa, e acque cristalline di colore turchese del mare. Meta immancabile per ogni turista a Creta, la spiaggia incontaminata di Elafonissi ha acque profonde un metro e molto calde ed è una vera perla del Mar Libico. Proprio di fronte alla lunga spiaggia caraibica si trova una piccola isola di dune di sabbia, costellata da cespugli e gigli di mare e collegata alla terraferma da un passaggio sabbioso lungo 200 metri che a secondo delle maree viene ricoperto dall’acqua: Elafonissi si trova sulla costa sudoccidentale di Creta a 75 chilometri da Hania ed è raggiungibile in auto in un’ora e mezzo di viaggio; la strada si snoda tra le meravigliose gole delle Montagne bianche offrendovi un paesaggio mozzafiato. A 5 chilometri di distanza da Elafonissi si trova il monastero di Chrissoskalitissa. Da non perdere lo spettacolo del tramonto quando il sole accarezza le acque della laguna e irradia la sua luce con splendidi giochi di colore. Tutta l’area di Elafonissi è protetta e qui viene a riprodursi anche la tartaruga marina Caretta caretta.

3)   Spiaggia Maltezi di Amorgos

La Spiaggia Maltezi di Amorgos è situata sul versante settentrionale dell’isola, a nord ovest del porto di Katapola. Si tratta di una bella spiaggia sabbiosa che offre tutti gli standard più pittoreschi di Amorgos. Non è battuta dai venti Meltemi, è bagnata da un mare che assume bellissimi colori dal verde al bluastro e la sua sabbia è molto soffice. Per tutte queste ottime qualità Maltezi è molto amata e frequentata dai turisti. Può essere raggiunta via mare, con imbarcazioni che partono frequentemente dal porto di Katapola, oppure anche a piedi in circa 30 minuti, passando attraverso il villaggio di Xilokeratidi.

4) Lefkada

Lefkada tra le migliori e più famose spiagge del Mediterraneo, caratterizzate da acque turchine che ricordano da vicino quelle delle spiagge caraibiche: la sabbia bianca è simile a quella che il vento trasporta dal deserto del Sahara sulle spiagge di Fuerteventura, nelle Canarie. Diversamente dai Caraibi, queste spiagge sono facilmente accessibili da voli in partenza da numerosi aeroporti Europei, per prezzi abbordabili; potete persino raggiungere l’isola e le sue splendide isole in automobile, attraversando il ponte sospeso che la connette con la terraferma. Le meravigliose spiagge di Lefkada e le loro acque turchine aspettano solo di essere esplorate!

5) Skiathos

Anche se si tratta di un’isola molto piccola, è una delle mete turistiche più ricercate tra le isole della Grecia.  Skiathos è la più visitata delle Sporadi settentrionali, probabilmente perché si è sparsa la voce che qui si trovino alcune tra le più belle spiagge dell’Egeo. Le bellissime scene da cui si intravedono panorami mozzafiato, caratteristici porticcioli e bianche spiagge con acque trasparenti. A Skiathos sono state girate alcune riprese del film Mamma mia!, sulle spiagge nonché sul porto in cui si ritrovano all’inizio del film Pierce Brosnan e Colin Firth.  La sua fama è legata soprattutto alle spiagge e a una vita notturna animata dai molti giovani.

6) Corfù

Corfù, pittoresca isola del Mar Ionio, al confine tra Grecia e Albania, è famosa per essere un’isola tra le più rigogliose e verdeggianti: si trovano qui oltre 2 milioni di alberi d’ulivo. Amata dagli appassionati di snorkeling e immersioni, è la meta ideale per chi predilige gli sport acquatici. Di sabbia dorata o ciottoli bianchi, remote e selvagge o comode spiagge attrezzate, le spiagge sono immerse in uno splendido scenario naturale, bagnate da un mare pulitissimo di color verde smeraldo o blu intenso: un paradiso mediterraneo dove trovare esattamente quello che stai cercando, che sia un tramonto sulla spiaggia o una pazza festa in discoteca.

7) Mykonos

Le spiagge di Mykonos offrono tutto quello che un turista può sognare: ve ne sono di tranquille per chi ama la pace e vuole evitare le zone troppo affollate, ve ne sono di animate e dotate di ombrelloni e lettini per chi vuole il massimo del relax, ogni spiaggia a Mykonos è estremamente pulita e affacciata su un mare cristallino.  Se volete trascorrere una giornata all’insegna della cultura non perdetevi le escursioni a Delos in partenza dal porto di Mykonos: indossate scarpe comode, meglio se chiuse, portate con voi una buona scorta d’acqua e preparatevi a visitare uno dei più importanti siti archeologici dell’Egeo. Una vacanza a Mykonos promette opportunità a non finire, da vivere immersi in un’atmosfera magica di divertimento.

8) Cefalonia

La superficie costiera dell’isola di Cefalonia è di 254 km ed è spettacolare con le sue spiagge che sono tra le più grandi, scenografiche e pulite di tutta la Grecia. Cefalonia, così come molte altre isole greche, è gettonatissima per le sue spiagge. In realtà l’isola avrebbe molto altro da offrire, come per esempio percorsi trekking, visite ad antiche rovine, turismo  e paesaggi affascinanti. Diverse spiagge, ognuna con le proprie particolarità (sassi, ciottoli, sassolini, sabbia, scogli), i propri colori (bianche, terra di siena, tortora o crema), la propria ampiezza, ma certamente tutte da vedere perché una più bella dell’altra…

9) Santorini

Isola di origine vulcanica, Santorini si presenta a forma di ferro di cavallo: il lato interno è una ripa  alta oltre 400 metri , l’altro discende dolcemente verso oriente fino al mare, dando vita a numerose spiagge. Ce ne sono di rosse, di nere e di bianco-grigio per via dei sassi. Le più famose si trovano lungo la costa Sud-orientale e sono quasi tutte attrezzate. Luminose bianche case a cupola, aggrappate sui lati della scogliera della caldera formata dall’esplosione del vulcano di Santorini nel 1500 A.C., hanno un’incredibile vista sui Kamenes (bruciati), gli isolotti color carbone.  Sono migliaia i villeggianti, i turisti, le celebrità, gli sposi in luna di miele ed i greci che visitano l’isola ogni estate per trascorrere una vacanza indimenticabile; le foto di Santorini con vista sul tramonto sono un vero e proprio marchio di fabbrica dell’isola. Sono molte le crociere che approdano a Santorini ogni giorno durante la stagione estiva, e sono centinaia i turisti che raggiungono l’isola anche con altri mezzi, come per esempio in aereo, atterrando all’ aeroporto di Santorini.

10) Rodi

Rodi è la più grande isola del Dodecaneso e una delle più belle isole della Grecia, che si trova vicino a Tilos e Chalki a nord e di Karpathos ad ovest. Rodi è una delle più turistiche isole in Grecia come la isola di Kos , Creta, Santorini, Mykonos e Corfu . Rodi è una delle isole più frequentate della Grecia. Dai tempi antichi e fino ai nostri giorni Rodi attrae viaggiatori e turisti per le sue tante bellezze naturali. Le spiagge di Rodi ricevono sempre la bandiera blu europea per la limpidezza delle acque e godono di paesaggi scenografici. Rodi è un’isola ricca di storia il cui amore per la cultura non si è fermato al passato: durante la vostra vacanza avrete la possibilità di visitare interessanti musei sia di arte e storia antica, sia contemporanei.

Prenota in modo semplice e sicuro

Dove vuoi parcheggiare?
18:00
19:00
Informativa

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.